CHI SIAMO

Sophie Icon nasce da una visione del mondo della moda circolare, dove nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma.

“Lo abbiamo sempre saputo, ora possiamo realizzarlo con le nostre mani” Lorenzo e Sofia, che hanno immaginato e realizzato una collezione di gioielli partendo dalle vecchie rimanenze di un'azienda di accessori moda.

Una coppia di giovanissimi che ha guardato tra le scaffalature impolverate
– rigorosamente al 100% Made In Italy – di minuterie metalliche per calzature e pelletterie, progettando il loro riuso e dando vita ad una filiera virtuosa. Economia circolare non è soltanto una nuova modalità di produzione,  ma si tratta di una vera e propria filosofia, che mira a recuperare oggetti rimasti, ridurre lo spreco, restituire nuova vita a materiale inutilizzabile, in un mondo (quello della moda) spesso in luce per l’impatto negativo che ha sull’ambiente.

Da diversi anni a questa parte, il concetto di circular economy influenza sempre di più le produzioni nel campo del fashion di tutto il mondo, perché non è solo questione di differenziare correttamente, ma di recuperare scarti (urbani e industriali) re-immettendoli in un ciclo produttivo, attraverso il riuso creativo degli avanzi per declinare sostenibilità e lusso.

Nella moda, una visione legata all’assunzione di un modello di sviluppo, che sia anche capace di superare la crisi dell’attuale modello produttivo, va senza dubbio nella direzione di un ampliamento delle potenzialità legate alla ricerca di soluzioni tecniche, di materiali che ne prolunghino la vita e convertano al momento opportuno le destinazioni d’uso, trasformando prodotti percepiti come destinati alla discarica o giunti al loro fine vita, in nuove materie prime o in nuovi prodotti. Ha un ruolo chiave l’eco-design di moda quando si mette al servizio della sostenibilità ambientale.

Come i gioielli Sophie Icon che abbinano una galvanica di altissima qualità e senza nichel, quindi adatto anche alle pelli più sensibili, al metallo più prezioso fra i meno “nobili”, l’ottone.

Linee semplici ma di classe, che possiamo indossare tanto ad una cena elegante quanto ad un party informale, grazie alle sue finiture in preziosi di pregevole fattura come oro, palladio, rutenio, e che può abbracciare tutte le età, dai giovanissimi agli adulti.

Ci dobbiamo rendere sempre più conto che con i nostri acquisti votiamo ogni giorno per il mondo che vogliamo: possiamo preferire prodotti che hanno certe origini o certe caratteristiche di riciclabilità o aziende che operano in maniera tale da allinearsi con i nostri valori perché una prospettiva green si costruisce a piccoli passi anche attraverso una nuova visione dell’effimera bellezza.